Vibonati

Alla scoperta del Cilento

Vibonati è un antico borgo marinaro di origine medioevale nel golfo di Policastro. Ai margini del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, il paese è arroccato su uno sprone che degrada fino al mare tra le valli del Fontana e dell'Anafora. Un tempo villaggio di pescatori e residenza estiva dei nobili, Vibonati è oggi un centro di crescente interesse turistico, anche grazie alla sua vicinanza alla frazione marittima di Villammare e alle rinomate Sapri e Maratea. Definito il "paese dei portali" per i caratteristici portali che dal XVIII secolo si erigono tra le "ruve" (viuzze) strette del borgo, Vibonati vanta la presenza di numerose Chiese dall'alto valore artistico (tra le quali il Santuario di Sant'Antonio Abate, basilica dell'XI secolo dedicata al santo patrono, la Chiesa della Santissima Annunziata e la Chiesa di San Rocco al cui interno si possono ammirare importanti dipinti del XII e XIII secolo).

   

Per maggiori informazioni:
enniopolito@virgilio.it - Tel. +39 333 6029042